Tempi duri per chi vuole trarre reddito dai propri immobili: chi sceglie di puntare al mercato della locazione sa gi? che i ricavi non sono pi? ??? quelli di una volta, tra Imu e spese varie. Ci? nonostante, i contratti di locazione aumentano ogni giorno di pi?, anche grazie alla cosiddetta cedolare secca. Vediamo insieme di cosa si tratta. Se calano i mutui crescono gli affitti ? innegabile consi



La cedolare secca fa bene al Mercato, molto più di quanto non farebbero la sua assenza o la sua abolizione. A dirlo è la Confedilizia che, conti alla mano, ha evidenziato come sia questa l’unica forma contrattuale legata alla locazione di immobili in grado di far emergere il sommerso del non dichiarato. Con la riduzione di 4 punti percentuali, già attiva dall’anno in corso, che ha fatto passare l’



Nell’ottica di un rilancio delle politiche abitative del nostro Paese, nel breve volgere di qualche settimana sono state emanate dal governo due normative che tenderebbero a favorire la locazione di immobili. L’ultima in ordine di tempo è legata alle nuove regole di imposizione fiscale locale attraverso la Trise, che a differenza di quanto accadeva con l’Imu, penalizza i proprietari di case sfitte



Non solo acconti IRPEF, IRES, IRAP e seconda rata dell'IMU 2013. Fra pochi giorni scadranno i termini per il pagamento della cedolare secca. Ecco coma fare.



Fra le tante scadenze da segnare sul calendario c'è quella della cedolare secca. Anche in questo caso è stata chiesta una proroga rispetto alla data del 2 dicembre.



Si resta ancora in attesa della conferma del 2 dicembre 2013 come l'ultimo giorno utile per pagare la cedolare secca. Gli interessati invocano una proroga.



Ecco come comportarsi con il pagamento dell'acconto della cedolare secca sugli affitti concordati. La scadenza per ottemperare all'obbligo è il 2 dicembre 2013.



In base alle nuove disposizioni, l'aliquota della cedolare secca è ridotta dal 19% al 15% per il canone concordato già con l'acconto di dicembre.



Pubblicato in: Cedolare SeccaPer i contribuenti italiani è tempo di pensare al pagamento di tutte le imposte previste per gennaio; tra queste c'è anche la cedolare secca 2014. Chi infatti offre in affitto a terzi immobili a uso abitativo può scegliere di tassare i canoni con un imposta detta cedolare secca. Cerchiamo di approfondire tutti i dettagli in merito alle norme previste per la Cedolare se



F24 Ravvedimento Operoso 2014 F24 Ravvedimento Operoso 2014 Si sente molto spesso parlare di Ravvedimento Operoso, ma che cos’è di preciso, e come funziona ???? Il Ravvedimento Operoso 2014 non è altro che la possibilità di sanare un ritardo o errore di pagamento di un’imposta, che l’Agenzia delle Entrate offre ai Contribuenti, l’unica condizione per avvalersi del Ravvedimento Operoso è quella di



La cedolare secca dovrebbe passare al 10%. Ecco come fare domanda Piano Renzi, il taglio delle tasse parte dagli affitti. Nell’annunciato pacchetto di riforme per il prossimo mercoledì, dovrebbe trovare spazio un’ulteriore riduzione della cedolare secca per i casi a canone concordato. Già oggetto, nei mesi scorsi, di una decurtazione dal 19% al 15%, questa volta la cedolare dovrebbe essere ridotta

Cerca notizie simili a:
Cedolare secca al 10%


Numerose le novità previste per domani per quanto riguarda l'affitto casa 2014 da parte del Governo Renzi con detrazioni e minori tasse sia per inquilini che per proprietari case. Vediamo come sarà la nuova cedolare secca



Le novità del Piano Casa 2014 del Governo Renzi per quanto riguarda gli affitti agevolati dalla nuova cedolare secca al 10% agli affitti agevolati e detrazioni Irpef.



Nel Piano casa una delle novità sicuramente più interessanti è la nuova cedolare secca al 10%. Ecco cosa cambia e le novità di questa nuova tassazione decisa dal Governo Renzi.



La cedolare secca al 10% diminuita come tassazione per chi vuole affittare una casa, ma anche agevolazioni per inquilini con detrazioni irpef e non solo. Oltre i mutui agevolati per la prima casa. Facciamo il punto delle misure del Governo Renzi



E’ certamente una delle misure ritenute più interessanti per smuovere il mercato degli affitti e far emergere eventuali situazioni di nero: stiamo parlando della decisione, contenuta nel Piano casa del ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, di abbassare la cedolare secca sulle locazioni concordate al 10%. Un taglio che si aggiunge a quello contenuto nella legge di stabilità che già aveva por



E’ certamente una delle misure ritenute più interessanti per smuovere il mercato degli affitti e far emergere eventuali situazioni di nero: stiamo parlando della decisione, contenuta nel Piano casa del ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, di abbassare la cedolare secca sulle locazioni concordate al 10%. Un taglio che si aggiunge a quello contenuto nella legge di stabilità che già aveva por



Nel piano casa del ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi è contenuta la disposizione che prevede l'abbassamento della cedolare secca sulle locazioni concordate.



IMPORTANTE Al momento in cui questa informativa stata predisposta non c ··· utilizzando il modello cartaceo F24 presso qualsiasi banca o qualsiasi agenzia postale i contribuenti titolari di partita IVA ··· sul versamento dell acconto della cedolare secca che rimane fissato al 95 In riferimento all imposta IRAP invece l ··· nell ese

2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.