Come fare una tintura madre


  La tintura madre è un estratto liquido idroalcolico ricavato da piante medicinali come possono essere arnica, echinacea, calendula, lavanda, ecc.
Si tratta di rimedi naturali che nascono nell’ambito dell’omeopatia, queste soluzioni infatti sono spesso utilizzate come base per la preparazione di altri prodotti omeopatici ed è proprio per questo che vengono chiamate appunto tinture “madri”.

Non sempre, in caso di allergia, sono necessari farmaci di sintesi.
Cerca notizie simili a:
Perilla, l’antiallergico naturale 


Il fucus è disponibile sottoforma di alghe essiccate da far ammollare in acqua, gocce, tintura madre tisane e capsule.
···
Lo trovate spesso in abbinamento ad altri preparati come il tè verde, la pilosella o il tarassaco negli integratori comunemente in commercio, per abbinare all'effetto dimagrante anche l'azione depurativa di queste piante.


Delicato fiorellino di campo dall'intenso profumo, la camomilla è una delle piante officinali più note e utilizzate fin dall'antichità per le sue molteplici proprietà medicinali.
···
Cominciamo con l'elencare quali disturbi possiamo alleviare, avvalendoci di questa pianta, e come dobbiamo utilizzare i suoi principi attivi per ricavarne il massimo dei benefici in termini di salute.


it ci consiglia di assumerlo in tintura madre insieme a quella di ortosiphon e pilosella.
···
Si può assumere come abbiamo visto sotto forma di tintura madre 20-40 gocce tre volte al giorno.


Pensiamo soltanto alle allergie e intolleranze alimentari, o alle malattie infiammatorie dell'intestino come la classica colite, tutte hanno tra i sintomi anche i crampi addominali.
···
Per non parlare degli spasmi che affliggono le donne durante il ciclo mestruale, spesso davvero invalidanti, soprattutto se esiste qualche disfunzione a livello ovarico, come ad sempio un'endometriosi, anche lieve.


Il mirto è una pianta originaria delle regioni mediterranee che nell'antichità ha avuto un ruolo importante, era infatti l'emblema dei giudici greci, anche la tradizionale ghirlanda usata per incoronare i vincitori greci e romani inizialmente era composta da mirto.
L’ echinacea è originaria del Nord America, è una pianta erbacea dalle innumerevoli proprietà fitoterapiche.
···
Questo fiore viola che cresce in pianura come nelle zone d’alta quota, ormai icona di molti composti fitoterapici, nasconde le sue proprietà nelle radici, è da li infatti che si estrae il principio attivo.
Cerca notizie simili a:
Echinacea dai mille poteri


Gialla come il sole al cui tramontare reclina il capo in segno di mestizia, con semi ricurvi e tondi come le lacrime di Venere che piange per il suo Adone, sacra per molte popolazioni del Sudamerica, dal profumo intenso e particolare, tanto da poter essere fastidioso, la calendula, il fiore che nell’ottocento era diventato il simbolo di cortigiani ed adulatori e che ad oggi è conosciutissima in fitoterapia.
Lo zenzero è una pianta erbacea che arriva dall’Asia di essa si utilizza la radice in quanto ha proprietà davvero notevoli, curative e benefiche per il nostro organismo, capaci anche di aiutare a ritrovare la forma fisica.
···
Per raffreddore, mal di gola, tracheite è possibile beneficiare dell’aiuto di una tisana allo zenzero, bastano uno o due cucchiaini di zenzero tritato, qualche foglia di basilico in 250 cl di acqua.


Bagni in acqua appena tiepida in cui siano stati disciolti un po' di amido di mais o di riso, o del bicarbonato di sodio Applicazione di impacchi di ghiaccio sulle parti arrossate Applicazione di fette di patate crude o di cetrioli sull'eritema Applicazione di pomata alla calendula Applicazione di gel all'aloe vera Applicazione di olio di iperico Applicazione di garze bagnate con acqua fredda e poche gocce di tintura madre alla calendula Applicazione di impacchi di latte o yogurt freddi Assunzione di Ribes nigrum omeopatico in gocce (30-50 gocce 2-3 volte al giorno) Assunzione di farmaci omeopatici come Belladonna, Chantaris o Apis alla 5 CH (3 granuli ogni mezzora fino a remissione dei sintomi) Per quanto riguarda le cure preventive, è presto detto:
Arnica montana è un rimedio molto importante, forse quello più conosciuto, che viene utilizzato nella terapia dei traumi.
Arnica montana è un rimedio molto importante, forse quello più conosciuto, che viene utilizzato nella terapia dei traumi.


Molte erbe sono i migliori alleati della lotta contro lo stress.
Un’altra alternativa è l’agopuntura, una metodica la cui efficacia contro il dolore è stata dimostrata soprattutto nei casi di emicrania associata a tensioni muscolari e nelle forme legate all’ansia.
···
Se il problema invece è legato a tensioni muscolari l’ideale è una tintura madre di Pinus montana.
Disintossicanti, antiossidanti, dimagranti.
Cerca notizie simili a:
Dieta, in forma con le alghe


Notte di paura a Montesilvano per tre donne, una madre di 63 anni e le due figlie di 22 e 31 anni.


Pur di appropriarsi di 150,00 euro non ha esitato a strappare il reggiseno della madre dopo averla minacciata ed aggredita.


Aveva continuato a ritirare mensilmente la pensione della madre nonostante fosse morta da 12 anni.

2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.