Decadenza Berlusconi: il 27 novembre il voto al Senato

ROMA – Decadenza Berlusconi, la conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama ha deciso, a maggioranza, che l’aula del Senato dovrà pronunciarsi il prossimo 27 novembre. Il Movimento 5 stelle non ha condiviso la decisione.
Così, in mancanza dell’unanimità, il calendario dovrà essere portato in assemblea e votato.  Se verrà confermato, il voto sulla decadenza si terrà dopo il […]



Si preannuncia l’ennesimo scontro sul voto finale d’Aula sulla decadenza di Berlusconi dalla carica di Senatore Su Berlusconi l’Aula voterà con voto palese o voto segreto? Questo dilemma diverrà certamente centrale nei prossimi giorni: già il senatore Giovanardi (Pdl) aveva dato per certo il voto dell’Aula del Senato a scrutinio segreto: “In Senato chiederemo il voto segreto e il Movimento 5 Stell



Bocciate le ultime richieste di rinvio. La telenovela sta per concludersi. La telenovela sulla decadenza di Berlusconi sta per arrivare al termine. Nonostante le tanti voci su un possibile rinvio del voto al Senato e i tentativi in extremis da parte di Forza Italia (e anche del Nuovo Centrodestra di Alfano) di spostare il voto ancora qualche giorno più in là, non ci sarà più nessun rinvio per il v



Non sarà ottobre il mese decisivo per il Cavaliere. Che intanto progetta l’ennesima prova di forza (sperando che gli vada meglio). La decadenza di Berlusconi non si materializzerà prima di novembre, e contestualmente potrebbe aprirsi una nuova crisi di governo, che il Cavaliere spera possa avere maggiore successo di quella sventata proprio dal suo delfino Alfano. Andiamo con ordine, la prima notiz



Legge di stabilità in ritardo e decreti in scadenza, il giorno fatidico slitterà a dicembre. La decadenza di Berlusconi, il cui voto è previsto per il 27 novembre, potrebbe slittare ulteriormente. La vicenda che da ormai 3 mesi e mezzo tiene banco, e da cui dipendono in buona parte i destini del governo Letta, potrebbe non essere ancora chiusa. Com’è possibile? Il fatto è che, come prevedibile, la

ROMA - Decadenza Berlusconi: verso voto palese. Lanzillotta, Sc: “Non serve segreto”. La Giunta per le elezioni, chiamata a indicare le modalità di voto in aula sulla decadenza da senatore di Silvio Berlusconi, opterà quasi sicuramente per il voto palese, visto l’orientamento di Linda Lanzillotta di Scelta Civica, ago della bilancia in Giunta. “Quello sulla decadenza […]

ROMA - Decadenza Berlusconi: sarà voto palese. Lanzillotta, Sc: “Non serve segreto”. La Giunta per le elezioni, chiamata a indicare le modalità di voto in aula sulla decadenza da senatore di Silvio Berlusconi, ha deciso per il voto palese, visto l’orientamento di Linda Lanzillotta di Scelta Civica, ago della bilancia in Giunta. “Quello sulla decadenza di […]

Dopo il 19 ottobre. Con tutta probabilità il voto sulla decadenza di Silvio Berlusconi sarà pronunciato dall'aula del Senato solo dopo che la Corte d'appello di Milano si sarà espressa sul ricalcolo dei termini dell'interdizione dell'ex premier. Un ulteriore elemento per rafforzare i convincimenti dell'ampio fronte (dal Pd al M5s) già orientato a esprimere pollice verso sul futuro parlamentare del

Se - come si diffonde voce che passa di bocca in bocca nell'angusto, stretto e scomodo Transatlantico di palazzo Madama, sede del Senato della Repubbl... Continua a leggere: Berlusconi Voto Segreto, Decadenza Silvio Berlusconi, Voto Segreto Berlusconi, Berlusconi, Silvio Berlusconi, Berlusconi Decadenza, Decadenza Berlusconi, Berlusconi Silvio, Silvio Berlusconi Decdenza, Italia-Politica, Italy Ne



Attivisti di Avaaz hanno consegnato al M5s una petizione con 80 mila firme.



Oggi si vota sulla decadenza di Silvio Berlusconi dalla carica di Senatore. O meglio: si vota sulla mancata convalida dell’elezione di Berlusconi al seggio del Molise. Il cavaliere aveva guadagnato il seggio anche in altre regioni ma per far spazio ad altri dopo di lui, ha scelto quello molisano per entrare a Palazzo Madama. Berlusconi è stato condannato in via definitiva a quattro anni di prigion

Cerca notizie simili a:
Decadenza Berlusconi, live dal Senato


Una cosa è il penale, un’altra è l’amministrativo. La Corte d’Appello di Milano, sull’interdizione ai pubblici uffici di Silvio Berlusconi, è chiamata ad applicare il codice penale...



La Giunta dice no allo scrutinio segreto. Decisivo il voto di Linda Lanzillotta

La giunta del Senato vota la decadenza di Silvio Berlusconi da Senatore. La diretta video

La Giunta ha deciso: il voto sulla decadenza del Cav sarà palese. Decisiva la decisione di Linda Lanzillotta di Scelta Civica. E Berlusconi, irritato, fa saltare il pranzo con i ministri

"La corte d'Appello di Milano ha detto che l'incandidabilità è una sanzione amministrativa, e pertanto non è retroattiva", ha affermato il senatore Pdl. Intanto il voto si allontana. Forse riconvocata la giunta mercoledì.

E’ iniziata la riunione della giunta per il regolamento del Senato, chiamata a votare la richiesta del Movimento 5 Stelle di votare in modo palese la decadenza da senatore di Silvio Berlusconi. Ieri l’organo parlamentare guidato dal presidente Pietro Grasso si era aggiornato con la conclusione della relazione di Francesco Russo, senatore del Pd. A questo punto i componenti della giunta dovrebbero

CHIANCIANO TERME (SIENA) – “Il regolamento del Senato è chiaro e prevede il voto segreto a meno che non si realizzino nuove maggioranze anche in termini di regolamenti ma non vi sarebbero i tempi”. Così Schifani risponde alla proposta M5S del voto palese sulla decadenza di Berlusconi durante la festa dell’Udc in corso a Chianciano Terme. ”Sinora […]

CHIANCIANO TERME (SIENA) – “Il regolamento del Senato è chiaro e prevede il voto segreto a meno che non si realizzino nuove maggioranze anche in termini di regolamenti ma non vi sarebbero i tempi”. Così Schifani risponde alla proposta M5S del voto palese sulla decadenza di Berlusconi durante la festa dell’Udc in corso a Chianciano Terme. ”Sinora […]

ROMA – “Il voto della Giunta svela un accanimento verso Silvio Berlusconi e noi restiamo con il nostro presidente”. Angelino Alfano, segretario del Pdl, commenta così il voto di decadenza del leader Berlusconi. Alfano ha dichiarato: “Siamo sempre stati e continueremo ad essere dalla parte del nostro presidente Silvio Berlusconi. La risposta della Giunta è […]

2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.