Dove saranno le Olimpiadi del 2020?

Venerdì 6 settembre a Buenos Aires, in Argentina, è stata inaugurata la 125esima sessione del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), il massimo organismo sportivo del mondo.
I 105 membri attivi che compongono il CIO (ce ne sono altri 32 onorari, che non prendono parte alle votazioni) dovranno prendere due decisioni importanti per quanto riguarda l’organizzazione dei Giochi Olimpici del 2020: sarà scelta la città ospitante, tra le candidature di Madrid, Tokyo e Istanbul; sarà scelto uno tra i tre sport finora esclusi dalla lista di quelli “di base” e nei prossimi giorni sarà nominato il nuovo presidente del CIO, che sostituirà il belga Jacques Rogge.
Nella conferenza stampa del



Tokyo è la città che ospiterà le Olimpiadi del 2020 e il Giappone tutto ci tiene a fare bella figura agli occhi del mondo, tanto che nei piani del governo c’è la costruzione di un mega stadio avvenieristico che sostituirà il vecchio stadio dei giochi costruito in occasione dei giochi olimpici del 1964. L’opera in questione è un progetto dell’architetto britannico Zaha Hadid, di origine irachena, g



Le Olimpiadi di Tokyo 2020 hanno già fatto segnare un piccolo record su Twitter. Nella giornata di sabato 7 settembre scorso, è stato ufficialmente annunciato il Paese che ospiterà l’edizione 2020 dei Giochi Olimpici e... continua ›

Il Cio riunito a Buenos Aires sceglie la capitale del Giappone. Istanbul battuta al testa a testa Subito fuori dalla corsa Madrid Un progetto compatto, innovativo all’insegna della tecno-efficienza, a servizio dello sport. All’assemblea Cio a Buenos Aires, è stata questa la carta vincente della delegazione giapponese guidata dal premier Shinzo Abe per presentare Tokyo quale sede dei Giochi 2020. S

TOKYO, GIAPPONE – Fumihiko Maki, decano dei grandi architetti giapponesi e premio Pritzker (il cosiddetto Nobel dell’Architettura), boccia il progetto del mega stadio per le Olimpiadi di Tokyo 2020, disegnato da Zaha Hadid (l’autrice del Maxxi di Roma) e destinato – a suo dire – a “stravolgere l’assetto urbanistico” nel cuore della capitale. In un’iniziativa […]

TOKYO, GIAPPONE – Fumihiko Maki, decano dei grandi architetti giapponesi e premio Pritzker (il cosiddetto Nobel dell’Architettura), boccia il progetto del mega stadio per le Olimpiadi di Tokyo 2020, disegnato da Zaha Hadid (l’autrice del Maxxi di Roma) e destinato – a suo dire – a “stravolgere l’assetto urbanistico” nel cuore della capitale. In un’iniziativa […]

Il primo ministro Shinzo Abe celebra insieme al comitato promotore per Tokyo 2020 all'annuncio del presidente del Comitato Olimpico Internazionale…

Cerca notizie simili a:
Tokyo ospiterà le Olimpiadi del 2020

La Borsa festeggia, il Pil del Giappone vola, ma l'Olimpiade vinta da Tokyo a discapito di Istanbul e Madrid parte già in rosso: la sola presentazione del dossier di candidatura al Cio è infatti costata oltre 62 milioni di euro, di cui metà finanziata dal settore pubblico.

La Pulce Argentina è volata a Buenos Aires per sostenera la candidatura della capitale spagnola ai Giochi

La capitale spagnola viene eliminata dopo la prima votazione, in serata la scelta finale

A Buenos Aires il Comitato olimpico internazionale ha scelto la capitale nipponica come sede dei Giochi. Si apre uno spiraglio per Roma 2024

Cerca notizie simili a:
A Tokyo le Olimpiadi del 2020


Scartata Madrid e battuta Instanbul, il Cio ha votato per le Olimpiadi del 2020 a Tokyo. E' la seconda volta che i giochi estivi si tengono nel Sol Levante. -Redazione- -8 settembre 2013- Le Olimpiadi 2020 si terranno a Tokyo. Per E' quanto annunciato, nella serata di ieri, da Jacques Rogge, il presidente del Comitato internazionale olimpico, in diretta da Buenos Aires, dove si è svolto il 25esimo



Questa sera si saprà quale sarà la città a ospitare le Olimpiadi del 2020. In corsa ci sono Madrid, Istanbul e Tokyo. -G.B.- 07 settembre 2013 – Ancora poche ore e avrà luogo la votazione che, in Argentina, deciderà quale sarà la città a ospitare il più importante evento sportivo al mondo nel 2020. Trepidano i comitati di Spagna, Turchia e Giappone, tesi per le loro candidate: Madrid, Istanbul e T



Dopo 56 anni i Giochi Olimpici tornano a Tokyo: la metropoli nipponica ha battuto la concorrenza di Madrid e Istanbul e come previsto dai pronostici della vigilia, ospiterà le Olimpiadi del 2020. Dopo il verdetto annunciato dal Comitato Olimpico Internazionale, riunito a Buenos Aires, il primo commento entusiastico è giunto via Twitter da parte del primo ministro del Giappone, Shinzo Abe: "Ce l'ab

Losanna, (TMNews) - Istanbul, Madrid e Tokyo: sono le tre pretendenti alle Olimpiadi del 2020. Dopo un passaggio dei delegati delle tre città dal Comitato olimpico internazionale a Losanna i giochi si decideranno in settembre a Buenos Aires. In quell'occasione, dopo esami delle candidature e valutazioni, il Cio annuncerà la città olimpica del 2020.Istanbul deve ricostruire la propria immagine dopo

Istanbul, Madrid e Tokyo: sono le tre pretendenti alle Olimpiadi del 2020. Dopo un passaggio dei delegati delle tre città dal Comitato olimpico internazionale a Losanna i giochi si decideranno in settembre a Buenos Aires. In quell’occasione, dopo esami delle candidature e valutazioni, il Cio annuncerà la città olimpica del 2020.Istanbul deve ricostruire la propria immagine dopo le proteste di Gezi

Buenos Aires, 3 set. - (Adnkronos) - ''Appoggio la candidatura olimpica di Madrid''. Lionel Messi 'tifa' Madrid, almeno per una volta. Il fuoriclasse del Barcellona sostiene la candidatura della capitale spagnola che punta ad organizzare le Olimpiadi del 2020. Madrid e' in lizza con Tokyo e Istanbul. Sabato, a Buenos Aires, il Cio scegliera' la sede della manifestazione in programma tra 7 anni. ..

MADRID - Appoggio di massa alla candidatura di Madrid per ospitare le Olimpiadi del 2020: oltre nove spagnoli su 10 (il 91%) condividono il sogno olimpico, secondo un sondaggio Mediapost dello scorso agosto, sulla base di 2.000 interviste realizzate a livello nazionale. L'88% degli intervistati considera inoltre che i Giochi comporterebbero vantaggi in termini economici al Paese e l'89% è convinto

(ASCA) - Roma, 6 set - Il sorpasso e' vicino. Secondo le ultime indiscrezioni da Buenos Aires, dove domani il Cio decidera' la sede delle Olimpiadi del 2020, ...

In Spagna c’è il pieno appoggio  per ospitare le Olimpiadi del 2020: oltre nove spagnoli su 10 (il 91%) condividono il sogno olimpico, secondo un sondaggio realizzato da Mediapost lo scorso agosto, sulla base di 2.000 interviste realizzate in tutto il paese. L’88% dei consultati considera inoltre che i Giochi comporteranno vantaggi in termini economici […]

2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.