Evelina Christillin: La memoria di Alfonsina Strada e i miei ricordi della Corsa Rosa

Ebbene, oggi si parte da Napoli, 21 tappe con arrivo a Brescia il 26 maggio; a tutti i ciclisti la preghiera di farci sognare ancora, senza polemiche n? scandali, come il ragazzo Paolo Conte che cantava "vai al cine, vacci tu", pur di rimanere sulla strada di casa sua a veder passare, anche solo per un attimo, il grande Bartali.
Continua a leggere: Luigi Ganna, Alfonsina Strada, Eugenio Costamagna, Evelina Christillin, Giro D'Italia, Ciclismo, Armando Cougnet, Gazzetta Dello Sport, Paolo Conte, Touring Club, Marco Pantani, Gino Bartali, Sport, Culture, Video, Italy News



itUna piazza per Alfonsina Strada la ribelle del Giro dItaliaalessandrianews.
···
itSAN SALVATORE MONFERRATO - Venerdi 7 marzo alle 21 presso la Biblioteca civica Domenico Fava La leggendaria storia della prima e unica) donna al Giro dÂ’Italia:
Questa settimana vorrei spigolare qua e l?
···
, parlando di tre storie che mi hanno colpita in tre stadi diversi:
Insieme alla mia amica e coetanea Vanda, marted?
···
mattina presto siamo partite da Torino alla volta della Malpensa, per raggiungere l'aereo dei tifosi pi?
···
accaniti, direzione Monaco di Baviera.
···
Papera di Buffon e gol dopo 23 secondi, bavaresi scatenati.
Stranamente, non mi viene su la furia anti-interista del dopo 2006, lo scudetto a tavolino, il passaporto di Recoba, Guido Rossi & friends, il pontificare di Moratti, le risatine gelide di Tronchetti, la spocchia della stampa di parte.
che il semplice fatto agonistico, molto di pi?
···
con loro ci sono gli intrecci di una storia fatta di dispetti e di ripicche, di tribunali e di avvocati, di Mou e di Antonio, di auto e petrolio, di passaporti volanti e di scudetti a tavolino.
Non ci saranno mai abbastanza scudetti per soddisfare la nostra fame e la nostra voglia di rivincita, mai abbastanza trofei per controbilanciare quei tricolori 29 e 30 ottenuti sul campo e persi a tavolino, mai sufficienti rimborsi per dimenticare quell'anno in cui, noi e noi soli, siamo stati puniti al di l?
, i Franceschi all'onore delle cronache erano due;
···
il cardinale Bergoglio, argentino-piemontese salito al soglio di Pietro, e il grande capitano Totti.
Cerca notizie simili a:
Evelina Christillin: I due Franceschi
E lasciare il Cio non e davvero banale, il Vaticano dello Sport dove si viene cooptati a vita, dove si decidono i destini di Olimpiadi e diritti Tv, di sponsorizzazioni miliardarie e di destini geopolitici legati al monocratico potere di scelta dei membri e solo loro, dove si viaggia per il mondo in prima classe, trattati come principi da chi agogna di ottenere i Cinque Cerchi in casa propria.
saremo noi teatranti, domani sera, a fare il tifo più scatenato, saremo noi a portare allo stadio le amplificazioni vocali e tecniche più devastanti, saremo noi a inventarci coreografie che, al confronto, quelle del sommo regista Luca Ronconi fanno ridere, saremo noi a dirigere i cori con la sapienza di quelli del teatro greco tradizionale.
com© foto di Francesco MaisanoLa tifosa bianconera, Evelina Christillin personaggio di spicco della cultura torinese, ha dedicato il suo editoriale sul huffingtonpost.
···
epilogo di una classica pochade con l'
All'indomani del sorteggio di Champion's, l'urgenza di questo raccontino arriva dai turchi.
···
E ovvio che sugli spagnoli si potrebbero spargere fiumi d'inchiostro e di cronache, così come è altrettanto ovvio che sui danesi ci sia poco da sbizzarrirsi.
Senza nessuna pretesa d'insegnare niente a nessuno, per carità, e nemmeno di dire chi se le meriterebbe di più;
···
e se l'Italia partecipasse, e portasse anche a casa il risultato, sarebbe comunque fantastico.
Confesso che mi sono trovata a ripensare con struggimento ai derby passati, all'eterna Farfalla Granata, alla vendetta postuma di Nestor Combin ai gemelli del gol Pulici e Graziani e a tutto quel che rendeva molto, molto più sanguigna e appassionante una rivalità che ieri è stata soltanto noiosa.
Eccoci qui a leccarci le ferite di un risultato surreale, che evoca nella memoria storica dei tifosi meno giovani la parentesi felice del 4 dicembre 1994, quando fummo noi a rovesciare l'iniziale due a zero.
giovani e due meno, si ritrovano a chiacchierare nella saletta della Commissione Trasporti del Parlamento Italiano;
···
Si parla di calcio, infatti, per decidere le sorti politiche del Paese.
Non vedo l'ora di accogliere a Torino uno dei personaggi pi?
···
affettuosa e oblativa dei padani intelligenti, disfa e inventa col sorriso sulle labbra, accoglie tutti grazie a una generosit?
eclatanti sapendo di risorgere al primo successo, che non riesce a emendarsi dalle proprie brutture tramutandole autonomamente prima in attenuanti generiche, e poi in assoluzioni a qualunque costo Continua a leggere:

2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.