Marijuana: America illegale su DMax

Il Triangolo Smeraldo è una località selvaggia situata al confine tra California e Oregon in cui proliferano le coltivazioni di marijuana.
I contadini dediti a questa attività in una sola estate possono guadagnare milioni di dollari, oppure 40 anni di galera.
Il documentario per la prima volta in chiaro Marijuana: America illegale raconta nel dettaglio vizi [...]

Washington Via libera delle autorita' Usa alle banche, le quali possono accettare il denaro proveniente dal business legale della marijuana, anche se dovranno effettuare i dovuti controlli e riferire alle autorita' delle possibili attivita' criminali. Lo rivela il Financial Times, il quale precisa che i dipartimenti Usa della Giustizia e del Tesoro hanno fornito delle 'guidance' chiarendo che le b



Cortile di un istituto tecnico milanese, intervallo tra le ultime due ore: cinque ragazzi si pre"parano uno spinello con marijuana mista a tabacco, se lo passano e quindi rientrano in classe, dove, come birilli, quattro di loro perdono i sensi e finiscono in ospedale. Una con codice rosso, tre con codice verde. E? solo l’ultimo caso di cronaca che, tra malori e ragaz"zini che spacciano per comprar

Cerca notizie simili a:
Perche? ci facciamo le canne


STATI UNITI -?Un modo per togliere soldi alla malavita. Un grande business, di sicuro. E la conferma che l'America ? convinta che fumare marijuana, in fondo, non faccia poi...

(ASCA) - Roma, 11 dic - La legalizzazione della marijuana approvata dall'Uruguay e' in contrasto con le leggi internazionali. A sostenerlo e' l'International Narcotics Control Board (Incb), l'organo internazionale per il controllo degli stupefacenti appartenente al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite. ''L'Uruguay sta violando le convezioni internazionali sul controllo della droga'',



L’Uruguay ha detto sì. Il Paese sudamericano è il primo ad aver legalizzato l’intera filiera della marijuana. I suoi cittadini, dunque, potranno coltivare, comprare e fumare marijuana. Per il presidente Jose Mujica che ha sostenuto la legge, si tratta di una scelta strategica alternativa alla costosa guerra al traffico di droga promossa dagli Stati Uniti che finora, soprattutto nei Paesi del Centr



Alle 22.38, ora locale, di martedì 10 dicembre 2013 l’Uruguay ha approvato la legge che regolarizzerà e gestirà la produzione e commercializzazione della Marijuana.  Il presidente uruguayano Mujica si è espresso a favore di questa nuova legge  intendendola come un passo deciso e importante nella lotta al  narcotraffico. La situazione d’emergenza dell’ Uruguay non permette al paese di adeguarsi ell



Sostenitori della legge per la legalizzazione della cannabis a Montevideo, Uruguay, il 10 dicembre. (Andres Stapff, Reuters/Contrasto) Il senato uruguayano ha approvato in via definitiva la legge che legalizza la produzione, il consumo e il commercio della cannabis. Dopo 12 ore di dibattito, il testo è stato approvato con 16 voti a favore e 13 contrari. La camera aveva già dato il via libera alla

Cerca notizie simili a:
L’Uruguay legalizza la marijuana


Sembra quasi un paradosso ma ? cos?, le applicazioni di navigazione satellitare sarebbero pericolose alla guida secondo un giudice della California, se non adoperate usando le metodologie corrette. Fino ad oggi utilizzare il proprio smartphone per inviare messaggi di testo in macchina violava i precetti del codice della strada. Ma un giudice della California ha precisato, in un’ultima sentenza, ch



Secondo una petizione firmata lo scorso anno da oltre trecento economisti , fra cui tre Premi Nobel (Milton Friedman, George Akerlof e Vernon Smith), legalizzare la marijuana si tradurrebbe in un risparmio per le casse dello stato americano di oltre 13 miliardi di dollari. In pratica: potrebbero essere risparmiati 7,7 miliardi di dollari l’anno in spese per il controllo del commercio di una sostan



Gli antiproibizionisti di tutto il pianeta esultano. L'Uruguay ha votato una legge per legalizzare la marijuana. E' il primo paese al mondo a depenalizzare la coltivazione, produzione e distribuzione della droga, ma in realtà se ne parla da tempo in tutta l'America Latina e molti adesso si aspettano un effetto domino sulla scia delle decisioni dell'assemblea legislativa di Montevideo.Su forte pres

Cerca notizie simili a:
In Uruguay marijuana libera


ilfattoquotidiano.itUruguay, arriva la marijuana di Stato. Il governo coltiverà e fisserà il prezzoilfattoquotidiano.itMan mano che si avvia verso la marijuana di Stato – cioè a divenire il primo Paese al mondo a legalizzare e a gestire produzione e vendita delle droghe leggere – l’Uruguay sta fissando le regole del nuovo mercato, compreso il prezzo. Ebbene, la cannabis, venduta esclusivamente nel



-Redazione-Da tempo l'Uruguay ha intrapreso un discusso cammino per sottrarre il mercato delle droghe leggere alla criminalità organizzata. E' da decenni l’obbiettivo degli antiproibizionisti. In Uruguay quello che a lungo sembrava un impossibile sogno di alcuni presidenti diventa realtà. Nel paese del presidente Pepe Mujíca è stato fissato ieri il costo che i consumatori dovranno pagare a partire



In Uruguay la storica decisione del presidente José Mujica: liberalizzare coltivazione, commercio e utilizzo della cannabis. Obiettivo: contrastare il traffico di stupefacenti. Un dollaro per un grammo di marijuana? Possibile, in Uruguay, dove tra qualche mese sarà definitiva la liberalizzazione della coltivazione e della vendita (dunque del relativo consumo) di cannabis, regolata dallo stato. Il



Grazie alle immagini satellitari di Google Earth, disponibili in rete, la polizia del sud dell’Oregon ha scoperto una piantagione illegale di marijuana. -Redazione- Google Earth è meglio delle forze dell'ordine. Nello stato americano dell'Oregon, infatti, grazie alle immagini satellitari che Google mette a disposizione gratuitamente in Rete, la polizia del sud dello Stato, ha scoperto una piantagi



Questa è la storia di Piper. Ha 30 anni, o poco più, ama lo shopping, buona famiglia e genitori disponibili e responsabili. A New York è dirigente di una piccola azienda di saponi artigianali. Il suo fidanzato è l’”uomo della sua vita”. All’improvviso, il delirio. La accusano di riciclaggio e la condannano ad un anno di detenzione. Dopo, il carcere: come può una come lei finire dietro le sbarre? P



Il numero dei fumatori di marijuana, in Italia, è in crescita del 34,5%, ufficiosamente 5 milioni di persone. Inoltre il Ministero della Salute – dal 2007 – ha riconosciuto gli effetti benefici dei farmaci a base di cannabinoidi  eppure non viene usata per scopi terapeutici. Si continua, invece, sulla linea del proibizionismo che ci costa 8 miliardi di euro l’anno; la Fini-Giovanardi ‘intasa’ le c



"Invece di combattere il fenomeno con la repressione, lo combattiamo con le regole del mercato". Il presidente Mujica ne è convinto. -Redazione- Storico "sì" oggi in Uruguay. Il Paese si appresta ad essere il primo al mondo con una legge per regolarizzare e commercializzare la cannabis. Oggi il Senato approverà la norma dopo che il disegno di legge ha già ottenuto il via libera alla Camera; poi ma



Da due decenni esistono due Megatrend mondiali resilenti, lentamente la Marjuana per usi “ricreativi” sta tornado legale mentre l’utilizzo del tabacco da fumo subisce restrizione, a mio parere si sta andando ad un punto di incontro. Per la Marijuana Ci sono diversi livelli di legalizzazione ( o di proibizionismo ) che riguarfdano questa droga: Possesso per uso personale Vendita Produzione E restri



Da due decenni esistono due Megatrend mondiali resilenti, lentamente la Marjuana per usi “ricreativi” sta tornado legale mentre l’utilizzo del tabacco da fumo subisce restrizione, a mio parere si sta andando ad un punto di incontro. Per la Marijuana Ci sono diversi livelli di legalizzazione ( o di proibizionismo ) che riguarfdano questa droga: Possesso per uso personale Vendita Produzione E restri

2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.