Oltre un etto di cocaina nel veicolo. Scarcerato uno dei due giovani


LECCE - Eros De Filippis, il 26enne ugentino arrestato sabato scorso dagli agenti della squadra mobile, si sarebbe trovato per puro caso a bordo della Mercedes guidata da Cristiano Cera, 22enne, accusato...



Notte movimentata, quella tra sabato e domenica, per i Carabinieri dell’aliquota operativa dipendente dalla Compagnia di Riccione che, in abiti simulati, si sono recati nei locali da ballo della Riviera al fine di reprimere i furti ed il...



Due persone, trovate in possesso di 25 grammi di eroina e 5 di cocaina, sono state arrestate ieri dalla polizia. Si tratta di un pregiudicato di 24 anni, e un 19enne, entrambi di Mirabella Eclano in provincia di Avellino....

TERNI - Cocaina ordinata al bar e consegnata tra un caff? e una birra. Braccati dalla squadra mobile, i due spacciatori sono stati bloccati a Citt? Giardino e arrestati. Sono



I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Faenza nella tarda serata di sabato hanno arrestato un 27enne albanese considerato responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di un etto cocaina di elevato principio...



Fare uso di cocaina è molto pericoloso per la salute; crea dipendenza e a lungo termine irritabilità, sindromi depressive, stati d’ansia, insonnia e paranoia. La cocaina sarebbe responsabile fra l’altro anche dell’aumento del rischio di ictus, soprattutto nelle 24 ore successive al suo consumo. Sono anche altri, naturalmente, i rischi che espongono all’ictus: fattori genetici, ambientali, comporta

Cerca notizie simili a:
Cocaina aumenta il rischio di ictus

Possedere un’auto sportiva per un giovane è un sogno talvolta irrealizzabile, dati gli altissimi costi che contraddistinguono alcuni modelli: per questo motivo quindi è facilmente sostenibile che ai giovani, i modelli di auto maggiormente di lor gradimento sono quelle che non superano i venti mila euro per quanto riguarda il costo. Sono quindi queste le auto sportive che piacciono più ai giovani.

Da sempre l’uomo convive con fenomeni patologici di massa che investono con grande rapidità l’intera popolazione. E’ un effetto inevitabile, data la sostanziale equalizzazione delle risposte biofisiche, genetiche, alimentari, culturali e di prassi medica alle nuove minacce che ogni popolazione presenta. Lo stesso vivere insieme permette la simbiosi di fatto dei batteri e dei virus tipici di quella

BRINDISI - Agenti della Squadra Mobile di Brindisi stanno eseguendo una ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di sette persone accusate di spaccio di sostanze stupefacenti, in particolare marijuana e cocaina. Si tratta di persone, alcune molto giovani, componenti di due gruppi attivi a Brindisi e provincia. I componenti dei gruppi, quasi tutti disoccupati, si dedicavano alla vendita

Cerca notizie simili a:
Droga:spaccio come 'lavoro', 7 arresti


Operazione antidroga la scorsa notte da parte dei carabinieri di Pescara, che hanno arrestato tre persone, tutte incensurate, e sequestrato circa 1 etto di cocaina, oltre a materiale da taglio e confezionamento...



Luigi Trionfo, 60 anni, di Ravanusa, non sarebbe stato a conoscenza di trasportare cocaina sul camion che guidava e sul quale viaggiava insieme a Pietro Orlando, 54 anni, anche lui di Ravanusa, lungo la...



ilrestodelcarlino.itUn etto di cocaina sotto il sedile dell'auto, un arresto a Faenzailrestodelcarlino.itLa droga sequestrata sul mercato avrebbe fruttato 50mila euro La cocaina sequestrata dai carabinieri Faenza (Ravenna), 11 novembre 2013 - A ‘spasso’ tra le vie di Faenza con un etto di cocaina, arrestato dai carabinieri.Aveva nascosto tra i sedili dell’auto un panetto di cocaina compressa



gelocal.itFermato con un etto di cocaina nell'autogelocal.itServizio coordinato dei carabinieri. Denunciati un cuoco che si faceva la spesa spendendo il nome del ristorante e una donna che, dopo aver minacciato di morte l’ex marito, gli ha danneggiato l’automobile MANTOVA. Scorrendo l’elenco s’inciampa nel cuoco truffaldino che comprava generi alimentari per conto del ristorante, salvo poi te



gelocal.itFermato con un etto di cocaina nell'autogelocal.itServizio coordinato dei carabinieri. Denunciati un cuoco che si faceva la spesa spendendo il nome del ristorante e una donna che, dopo aver minacciato di morte l’ex marito, gli ha danneggiato l’automobile MANTOVA. Scorrendo l’elenco s’inciampa nel cuoco truffaldino che comprava generi alimentari per conto del ristorante, salvo poi te

VITERBO - Una donna di 62 anni è stata arrestata perchè trovata in possesso di oltre un etto di cocaina, già suddivisa in dosi pronte per lo spaccio.



Un altro arresto per droga per la Finanza di Verona. Nella serata di domenica un 32enne di origine marocchina residente a Villafranca, è stato sorpreso e bloccato dai militari nell’atto di spacciare una dose di cocaina...



Speravano di confondersi nel traffico pasquale ma sono stati fermati, perquisiti e trovati in possesso di 109 grammi di cocaina. Due tunisini sono stati cos? arrestati dalla Polstrada di Verona Sud lungo la A4 Brescia-Padova...



MARTANO - Cocaina e marijuana. E' quel che aveva in casa un agricoltore di Martano, Salvatore Mancarella, 31 anni, arrestato ieri notte per detenzione ai fini di spaccio di...

NASCOSTI negli slip aveva 50 grammi di cocaina (pari a circa 300 dosi) e i poliziotti che lo pedinavano da tempo lo hanno arrestato dopo un inseguimento di alcune centinaia di metri. Protagonista del...

E' stato fermato per un controllo mentre si trovava a bordo di un'auto, poi sono spuntati fuori circa 50 grammi di cocaina. Per questo, un giovane di Alatri, di 27 anni, è stato tratto in arresto con l'accusa di detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio. E' accaduto ieri, intorno all'ora di pranzo, in via Marittima, nel capoluogo. L'intervento è stato eseguito dai carabinieri del Norm



2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.