Patologie congenite, accordo Gemelli e Bambino Gesù


Garantire continuità assistenziale ai pazienti pediatrici affetti da malattie congenite o complesse quando diventano adulti.
Garantire continuità assistenziale ai pazienti pediatrici affetti da malattie congenite o complesse quando diventano adulti. È lo scopo dell’accordo siglato tra l’Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico “A.
Gemelli” e l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù.
La convenzione riguarda la “transizione” dei pazienti affetti in particolare da patologie correlate alla cardiologia, alla fibrosi cistica, all’apparato urogenitale e all’endocrinologia, e prevede la creazione di percorsi clinico-assistenziali specifici attraverso l’interazione di

ROMA - Garantire continuità assistenziale ai pazienti pediatrici affetti da malattie congenite o complesse quando diventano adulti. È lo scopo dell'accordo siglato oggi tra l'Università



"Un accordo innovativo che ha un valore non solo assistenziale per il livello qualitativo delle prestazioni offerte, ma anche etico". Così il Direttore del Policlinico Universitario...



adnkronos.comPediatria: Bambino Ges, con crisi pi casi abuso e abbandono bimbiadnkronos.comRoma, 11 nov. (Adnkronos Salute) - Sono oltre 2.500 le famiglie seguite dal sevizio sociale dell'ospedale pediatrico Bambino Ges di Roma. Un numero triplicato dall'inizio della crisi economica: nel 2007 i casi seguiti erano circa 800. In crescita anche i casi di maltrattamento, abuso e abbandono di



redattoresociale.itCrisi, oltre 2500 famiglie assistite dal servizio sociale del Bambino Gesùredattoresociale.itBenvenuto su RS, l’agenzia giornalistica di Redattore Sociale. Questa notizia è riservata agli abbonati. Inserisci le tue credenziali cliccando su Login in alto a destra, Oppure: Scopri come abbonarti Vai alla homepage di RS Agenzia Vai a Redattore Sociale

Roma, 20 giu. (Adnkronos Salute) - Garantire continuità assistenziale ai pazienti pediatrici affetti da malattie congenite o complesse quando diventano adulti. E' lo scopo dell'accordo siglato oggi tra due grandi realtà della sanità romana, l'università Cattolica del Sacro Cuore Policlinico Gemelli e l'ospedale pediatrico Bambino Gesù. ...



Roma, 11 nov. (Adnkronos Salute) - Sono oltre 2.500 le famiglie seguite dal sevizio sociale dell'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Un numero triplicato dall'inizio della crisi economica: nel 2007 i casi seguiti erano circa 800. In crescita anche i casi di maltrattamento, abuso e abbandono di minori rilevati dal servizio sociale: un aumento di 7 volte in soli 4 anni (7 casi nel 2009 contro



Roma, 28 nov. (Adnkronos Salute) - Riconosciuta come un'area di eccellenza nel Ssn, la Terapia intensiva cardiochirurgica (Tic) dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma è l'unico reparto intensivo di cardiologia pediatrica del Centro Italia, in grado di accogliere circa 600 piccoli pazienti ogni anno. ...



Roma, 14 mar. (Adnkronos Salute) - Il presidente del Bambino Gesù Giuseppe Profiti è stato confermato alla guida dell'ospedale pediatrico della Santa Sede. La nomina è stata comunicata oggi con una lettera dal Segretario di Stato, il cardinale Pietro Parolin, che in base ai "poteri conferiti da Sua Santità Francesco" ha comunicato in una lettera i nominativi del nuovo Consiglio di amministrazione



la firma dell’accordo, da sinistra il Presidente dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù Giuseppe Profiti e il Direttore del Policlinico universitario A. Gemelli Maurizio GuizzardiGarantire continuità assistenziale ai pazienti pediatrici affetti da malattie congenite o complesse quando diventano adulti. E’ lo scopo dell’accordo siglato oggi tra l’Università Cattolica del Sacro Cuore-Policlinico ‘A.



Due fratelli gemelli di Bari salvati da un intervento unico al mondo. Un trapianto di cellule midollari simultaneo, ricavate da un donatore unico e non consaguigno, che ridarà la gioia di vivere ai due gemellini, di appena 12 mesi, affetti da una malattia rara ereditaria, la Linfoistiocitosi emofagocitica familiare (Lef). Il doppio intervento è stato eseguito da Franco Locatelli, direttore del dip



Il National Hospital for Pediatrics di Hanoi e l’Ospedale Pediatrico Bambino Ges? di Roma hanno inaugurato oggi un nuovo progetto di collaborazione nato grazie all’aiuto di Piaggio Vietnam, che realizza cos? la prima iniziativa del nuovo filone di attivit? sociali “Vespa for Children” recentemente lanciato dal Gruppo Piaggio. Il National Hospital for Pediatrics di Hanoi (NHP) ? il pi? importante o



Eseguito con successo il primo trapianto di rene da donatore vivente eseguito su una bambina vietnamita di 10 anni al National Hospital for Pediatrics (NHP) di Hanoi, in Vietnam. L’intervento è stato condotto da una èquipe di specialisti dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma insieme a personale medico locale, e rientra nelle attività del progetto di cooperazione fra la struttura sanitaria

Eccezionale intervento all’Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Grazie ad un unico donatore, non consanguigno e trovato grazie al Registro donatori statunitense, due fratelli gemelli affetti da una rara forma di malattia ereditaria del sangue sono stati operati dai medici. Il trapianto di cellule midollari simultaneo ha salvato la vita ai due piccoli pazienti di Bari di appena 12 mesi, colpit

Una scelta forte, che rilancia la ricerca biotecnologica e sulle staminali con grande impeto, sotto il segno dell’innovazione e del made in Italy scientifico. L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e il Policlinico Universitario Agostino Gemelli fanno il loro ingresso nel mondo delle biotecnologie con una joint venture, Xellbiogene, finalizzata allo sviluppo e realizzazione di prodotti medicinali […]

Una scelta forte, che rilancia la ricerca biotecnologica e sulle staminali con grande impeto. L’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù e il Policlinico Universitario Agostino Gemelli fanno il loro ingresso nel mondo delle biotecnologie con una joint venture, Xellbiogene, finalizzata allo sviluppo e realizzazione di prodotti medicinali per le terapie avanzate Negli ultimi decenni istituzioni, ricercatori



Achille Sassoli, Alberto Pica, Francesca Romana Lancellotti e Claudio Pica Lo hanno detto e lo hanno fatto. Oggi una delegazione composta da Achille Sassoli (Event Manager Carpigiani), da Claudio Pica (Segretario dell’Associazione Esercenti Bar di Roma e Provincia) e da Alberto Pica (Presidente dell’Associazione Italiana Gelatieri) hanno donato all’Ospedale pediatrico “Bambino Ges?” della capitale



Sabato 22 giugno l'Open Day dell'Ospedale Pediatrico nella nuova sede di San Paolo Fuori le Mura. Antonella Clerici madrina dell'iniziativa. Giochi e intrattenimenti per i bambini, informazioni sanitarie e incontri con i medici Una giornata di festa al Bambino Gesù dedicata all'accoglienza delle famiglie e dei loro bambini. Sabato 22 giugno, il primo Open Day dell'Ospedale pediatrico nella nuova s



"Come fai ad andare in bagno?", "Cosa ti manca di più della Terra?”. E ancora: "Se ti senti male, chi ti cura?". Innocenti domande che i piccoli pazienti dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù a Roma hanno posto a Luca Parmitano, il primo astronauta italiano a "passeggiare" tra le stelle. E gli hanno mostrato i loro disegni preparati con grande cura nei giorni scorsi.Lui risponde semplicemente, qua



Sabato 27 luglio, dalle 9 alle 13, presso l’Auditorium dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di San Paolo Fuori le Mura (viale Ferdinando Baldelli, 38 – Roma) pediatri allergologi italiani ed esperti mondiali del calibro di Ruby Pawankar – presidente della World Allergy Organization – si confronteranno su prevenzione, terapie e ricerca nel campo della rinite allergica infantile. Quello sulle rinit



2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.