Brexit, la Gran Bretagna vota. Juncker avverte Londra: Fuori è fuori, non ci saranno rinegoziazioni

"Sostenitori uscita dall'Ue alimentano intolleranza e divisioni" Il primo ministro Cameron ha accusato i sostenitori della Brexit di alimentare l'intolleranza e le divisioni con la loro campagna in materia di immigrazione, ed ha affermato che la Gran Bretagna sarà vista come un Paese più "chiuso, insulare e ripiegato su se stesso" se voterà per lasciare l'Unione europea.
···
In un'intervista rilasciata al Guardian due giorni prima del referendum, il primo ministro ha spiegato che tutti i sostenitori della Brexit si sono "concentrati strettamente" sull'immigrazione e che la decisione di lasciare l'Ue potrebbe portare conseguenze negative per il Regno unito.
···
Alla domanda circa le posizioni di colleghi conservatori che sostengono la Brexit, come Michael Gove e Boris Johnson, Cameron ha suggerito che hanno spostato la loro attenzione dalle conseguenze sull'economia del Paese all'immigrazione.
www.rainews.it

2017 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.