I "Tintoretto ritrovati" restano ai musei civici A palazzo Moroni le opere di artisti padovani

Tintoretto non tornerà più negli uffici del Gabinetto del sindaco.
···
Le otto tele, rivendicate dal famoso critico d'arte Vittorio Sgarbi come autentiche opere giovanili del pittore (e non, come a lungo si è creduto, come imitazioni), resteranno ai musei civici Eremitani anche dopo il termine della mostra "I Tintoretto ritrovati" (dall'11 maggio al 25 settembre).
···
Là dove fino a qualche settimana fa c'erano i quadri di Tintoretto, dovrebbero trovare posto, nelle intenzioni del Comune, le opere di pittori nostrani, che potranno, in questo modo, usufruire di una speciale vetrina:
www.padovaoggi.it

2017 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.