Probabilmente, non tutti sanno che esiste un modo molto facile di convertire l’audio di una musica su Youtube in un file Mp3. Vediamo insieme come scaricare musica dal pi? famoso portale di video[...]

Cerca notizie simili a:
Come scaricare musica da Youtube gratis


Secondo fonti anonime del Financial Times, presto YouTube attiver? i suoi canali a pagamento. Il nuovo servizio potrebbe essere attivato gi? questa settimana. -?Redazione – 8 maggio 2013 – YouTube?avr? presto i suoi canali?a pagamento ed?? possibile che il nuovo servizio venga attivato gi? questa settimana. I rumors arrivano da fonti anonime del Financial Times, secondo le quali, l'azienda avrebbe

Cerca notizie simili a:
Youtube lancia i canali a pagamento


“Coding matto e disperatissimo”,?questo potrebbe essere lo?slogan?adatto a tutti quegli sviluppatori che, da quando i Google Glass si sono materializzati nelle proprie mani, hanno iniziato a scrivere?centinaia e centinaia di righe di codice?per creare l’app perfetta a questo-o-quello-scopo:?? evidente che le aspettative sugli occhialini a realt? aumentata di Google sono piuttosto alte, ed oggi vog



Un nuovo concorso dedicato direttamente ai video blogger. Questa ? l’’ultima novit? appena annunciata da Youtube. “Youtube Next Vlogger 2013” ? infatti il nome del contest appena lanciato dalla celebre piattaforma di condivisione video. Come... continua ›



Cos? come avevamo anticipato nei giorni scorsi (In settimana i primi canali a pagamento su YouTube?), Google ha portato al debutto su YouTube alcuni canali fruibili esclusivamente in abbonamento.Nel presentare l'iniziativa, il team di YouTube ha spiegato che l'approccio pay-per-view viene incontro alle esigenze di molti produttori di contenuti. Nel 2007, infatti, Google ha avviato uno speciale pro



Che sarebbero arrivati i canali a pagamento su YouTube si sapeva gi? da febbraio, grazie ad un estratto di un file XML dell’APK di YouTube stesso (a cura dei colleghi di Android Police) in cui compariva la dicitura “paid_channel_subscribe_message“. Nelle ultime ore, con un post sul blog ufficiale, ? arrivato l’annuncio dai vertici di YouTube del lancio ufficiale dei canali a pagamento. L’iniziativ



Il nuovo canale Youtube ? stato messo a disposizione di tutti gli utenti. Nelle ultime ore, infatti, la celebre piattaforma per la condivisione video ha annunciato di aver lanciato ufficialmente la possibilit? di personalizzare il... continua ›



Spesso, parlando di musicisti che hanno il ritmo nel sangue si usa dire: riesce a far musica con tutto quello che gli capita a tiro. Un'espressione che Jorge?Perez Gonzales deve aver preso un po' troppo alla lettera, a giudicare dalle performance che, da qualche settimana, stanno spopolando su Youtube attirando la curiosit? degli utenti e mettendo in moto portentosi fenomeni virali. Il buon Jorge,



Il canale di condivisione di video pi? famoso al mondo, YouTube, potrebbe presto aprire dei canali a pagamento. A rivelarlo ? il Financial Times che afferma che l’azienda potrebbe lanciare fino a 50 canali tematici con abbonamenti che partiranno da meno di 2 dollari al mese. Sarebbe un cambiamento molto importante nel mondo dei social media, e un passo avanti verso lo sviluppo di una rete in cui i

Cerca notizie simili a:
YouTube a pagamento


Vi avevamo anticipato la notizia qualche giorno fa ma oggi ? stata ufficialmente comunicata da Google: Youtube ha inaugurato il lancio dei canali a pagamento, giustificando il fatto che bisogna garantire dei guadagni a chi si occupa della creazione dei contenuti.?Non basta quindi avere banner o messaggi pubblicitari per monetizzare e supportare la struttura informatica di Youtube e le eventuali ro



I vertici di Youtube hanno da poco annunciato il canale vincitore del programma On The Rise per quanto concerne il mese di aprile 2013. In base ai voti online ricevuti dagli utenti, a spuntarla ?... continua ›



In pochi anni YouTube ? diventato da un semplice sito di condivisione video ad uno dei principali siti web pi? visitati al mondo. Con l'arrivo di video da case discografiche, televisioni e produttori cinematografici YouTube ? diventato l'hub video pi? visitato del mondo nel quale troviamo di tutto dal video del nostro cantante preferito, dagli highlights della nostra squadra del cuore a video su n

Cerca notizie simili a:
YouTube: approdano i canali a pagamento


TuneCast ? un’ottima applicazione disponibile in App Store grazie alla quale potrete scaricare gratuitamente la vostra musica preferita dai video di YouTube. L’app in questione ? molto criticata, e si attende una risposta da parte della stessa Apple per valutarne la permanenza sullo Store. Nel frattempo potete comunque acquistarla. Grazie a TuneCast potrete scaricare musica ad alta definizione dir



YouTube per iPhone e iPodYouTube per iOS, l’App ufficiale del noto servizio di condivisione video firmato Google, ? disponibile da alcune ore in una nuova ricchissima versione aggiornata, la release 1.3. Quest’ultimo aggiornamento, oltre a... continua ›



Nei prossimi giorni Google potrebbe annunciare l’arrivo dei canali a pagamento su YouTube, iniziativa che nasce per aggiungere non solo una fonte di entrata aggiuntiva ma anche una nuova dose di rilevanza ai canali online, per la produzione di contenuti a pagamento



Per anni, almeno oltreoceano, gli abbonati alla TV via cavo hanno chiesto un’opzione a-la-carte, ovvero la possibilit? di abbonarsi ai canali individualmente e non a pacchetto, ma i fornitori dei servizi via cavo hanno cercato di resistere in tutti i modi. A movimentare la situazione, per?, sembra ci stia per pensare YouTube, che dalla prossima settimana potrebbe iniziare ad offrire abbonamenti a



Youtube ? sicuramente il sito web pi? visitato dagli utenti di internet e non siamo noi a dirlo o l’immaginario comune, ma ? la stessa Google che ha pubblicato pochi minuti fa, un comunicato che annuncia il raggiungimento di un nuovo traguardo: 1 Miliardo di utenti unici al mese!?Per chi non conoscesse la differenza tra uteni unici e utenti, vi diciamo semplicemente che gli utenti unici sono i sin



Qualche mese fa i vertici di Youtube hanno attivato una nuova funzionalit? sulla nota piattaforma di condivisione video, che permette di tradurre i sottotitoli all’interno di un filmato e di renderli quindi accessibili agli utenti... continua ›



E “finalmente” Youtube ha ufficializzato i nuovi canali video a pagamento. Ne abbiamo parlato alcune ore fa in questo articolo?e l’idea, sebbene interessante e potenzialmente in grado di rivoluzionare il tipo di contenuti offerti da Youtube, porta con se anche dubbi e perplessit?. Sebbene il tutto sia al momento confinato a 53 canali americani in fase sperimentale e il canone sia di 0.99$ a canale



YouTube lancia i canali a pagamento in USA a partire da 1 dollaro. Tra gli oltre 50 canali proposti ci sono National Geographic KiDS, Sesame Street, UFC, PGA Digital Golf e molti altri ancora. Prova gratuita per 14 giorni e abbonamento medio di 3 dollari

2014 Copyright Qoop.it - All Rights Reserved.